I risultati

I risultati dell’analisi delle prime 50 storie. ​I dati non sono ancora strutturati a sufficienza, ma possiamo identificare tre trend iniziali: discriminazioni di genere, discriminazioni sull’orientamento sessuale, discriminazioni a scuola.

Questi risultati sono da considerarsi come momentanei e saranno aggiornati quando le storie raccolte saranno 100. ​Buona lettura!

Le tendenze

  • Molte vittime (43);
  • discriminazioni spesso in istituzioni statali (es. a scuola);
  • la maggioranza (28) espone il proprio nome;
  • i 2/3 delle discriminazioni sono continue.
  • spesso il discriminante è sconosciuto e agisce in gruppo.
  • 1/2 delle vittime riceve supporto, specie da amici.
  • solo circa 1/3 reagisce.

Le discriminazioni di genere

Le discriminazioni per orientamento sessuale

Le discriminazioni a scuola