Articoli di Matteo Botto

Mi chiamo Matteo, ho 25 anni e sono un pedagogista di Torino. Ho dato vita a ControNarrazioni perché credo nella forza emancipativa delle storie. Fin da piccolo ho conosciuto la discriminazione per via del mio corpo e del mio orientamento sessuale, e ritengo di averla superata grazie alle storie di coloro che l'hanno vissuta prima di me. Per questo ho pensato di dare vita a questa community online: per dare voce a chi non ne ha sradicando stereotipi e pregiudizi.